News
PERIN Mattia

Dati biografici

NomePerin Mattia
Nato10/11/1992 (Latina)
Nazionalitàitaliana
Altezza188 cm
Peso74 kg
SquadraGenoa
RuoloPortiere

Carriera

Squadre di club

2010-2011Genoa1 (-2)
2011-2012Padova25 (-39)
2012-Pescara1 (-3)

Commenti degli utenti

#1 - Smithd548
22/08/2018

It is rare for me to uncover something on the web thats as entertaining and intriguing as what you have got here. Your page is sweet, your graphics are great, and whats much more, you use source that are relevant to what youre saying. That you are undoubtedly one in a million, well done! dcgbgcbbbedkfdfb
#2 - Johnf496
11/10/2014

I loved your blog article. Really Cool. bdebdcakeeed
#3 - ppiioo
27/08/2013

è un raccomandato.......altrimenti sarebbe in C
#4 - sacha
21/01/2013

Io avrei qualche dubbio sul secondo gol: arrivando troppo sotto su cerci lascia il corpo alto concedendo lo spazio necessario per far passare la palla sotto, se avesse staccato prima e proteso le braccia in avanti credo che qualche chances l'avrebbe avuta
#5 - Julio
10/12/2012

Mattia fa il portiere da quando ha 7 anni, impressione completamente sbagliata! Ma poi scusate, di che doti fisico-atletiche parlate, si Matti è discretamente alto però nulla di che, il suo è proprio talento! Parole di uno che lo conosce molto bene
#6 - esrew
03/12/2012

No, il pallone non è stato deviato. Il marcatore è Inler, lo stesso del primo gol contro il Milan: evidentemente sa bene come colpire il pallone per farlo 'fluttuare' imprevedibilmente.
#7 - uipe
02/11/2012

Ride e scherza col collega Sorrentino durante l'ingresso in campo. Se per un navigato come il clivense nessuna sorpresa, per Perin sensazione positiva: neanche 20 anni, ed a pochi minuti da una gara di serie A, tranquillità e serenità. Non è un commento prettamente tecnico, però...
#8 - wery
30/10/2012

Evidentemente ne prendono di meno!
#9 - julio
07/10/2012

Ma dai quindi i portieri che volano non prendono goal su punizione??.
#10 - Redazione (admin)
01/10/2012

Li avrebbe tenuti in gioco se fosse rimasto sulla linea prima che il tiro partisse, ma si vede che il movimento è studiato per sorprendere gli attaccanti che, in questo modo, non si aspettano che un difensore vada a coprire sulla linea.

Lascia il tuo commento su Perin Mattia
Nome:
Commento: (caratteri rimanenti )

Perin Mattia

Commento di Pescara - Bologna 2-3

Pubblicato Lunedì 04/02/2013

Clicca qui per vedere il video della partita Pescara - Bologna 2-3

Buona la prima parata sul tiro da fuori di Taider: tuffo abbastanza corretto in spinta, e per effetto di essa le gambe seguono il busto in modo fluido.
Respinge il sinistro abbastanza centrale di Diamanti, poi recupera la sfera.
Spiazzato sul rigore.
Non ci convince sul gol di testa di Gilardino:il portiere non sembra essere reattivissimo nell 'effettuare il tuffo. è solomante una questione di rapidità di reazione e di esecuzione del gesto. Notiamo che la difesa e ben piazzata al limite dell'area così da non schiacciarsi già sul portiere ancora prima della partenza del cross. Vi sono posizionati due uomini a distanza di qualche metro l'uno dall'altro, nella zona della "palla tesa". Presumibilmente quello posizionato appena fuori l'area di rigore terrà d'occhio i due rossoblù poco distanti da lui, ma ancora notevolmente fuori area, per poi partire se eventualmente uno dei due si buttà in area.
L'altro giocatore biancoazzurro è giustamente posizionato sulla "palla tesa" canonica, e segue il taglio del gruppo quando parte il cross.
Sul terzo gol del Bologna il telecronista battezza Perin dicendo che sarebbe dovuto uscire. Il cross non è dei più semplice per effettuare l'uscita, poichè è abbastanza tagliato, però notiamo che Perin, al momento che Morleo scarta sulla fascia un difensore del Pescara, e rientra per crossare, fa un passo sulla porta e non in posizione contrario in avanzamento al cross per valutare l'eventuale possibilità di uscita. Ovviamente da tale posizione diventa poi difficile tentare l'intervento in mischia.  Forse bastava una predisposizione leggermente più attiva, al momento di leggere leggermente in anticipo la giocata dell'avversario sulla fascia. Molte volte l'uscita sui cross viene anche facilitata da una frazione  di secondo in cui il portiere anticipa leggermente il movimento, per poi, eventualmente, rimettersi in posizione, se non conviene uscire. Perin questo movimento in tale situazione non lo effettua, ma appena prima del cross è già in posizione di attesa sulla porta.

 


Ti piace questo commento? Condividilo!

Altri commenti su Perin Mattia

Pescara-Fiorentina 1-5 (20/05/2013)
Catania - Pescara 1-0 (12/05/2013)
Genoa-Pescara 4-1 (05/05/2013)
Pescara - Napoli 0-3 (28/04/2013)
Pescara-Cagliari 0-2 (17/02/2013)
Palermo-Pescara 1-1 (10/02/2013)
Pescara - Bologna 2-3 (04/02/2013)
Sampdoria-Pescara 6-0 (28/01/2013)
Pescara-Torino 0-2 (20/01/2013)
Inter - Pescara 2-0 (13/01/2013)
Fiorentina - Pescara 0-2 (07/01/2013)
Pescara - Catania 2-1 (22/12/2012)
Milan-Pescara 4-1 (16/12/2012)
Pescara-Genoa 0-2 (09/12/2012)
Napoli - Pescara 5-1 (02/12/2012)
Pescara-Roma 0-1 (25/11/2012)
Siena - Pescara 1-0 (19/11/2012)
Pescara-Juventus 1-6 (11/11/2012)
Pescara - Parma 2-0 (05/11/2012)
Chievo-Pescara 2-0 (01/11/2012)
Pescara-Atalanta 0-0 (28/10/2012)
Udinese-Pescara 1-0 (21/10/2012)
Pescara-Lazio 0-3 (07/10/2012)
Cagliari-Pescara 1-2 (30/09/2012)
Bologna - Pescara 1-1 (23/09/2012)
Pescara - Sampdoria 2-3 (17/09/2012)
Torino-Pescara 3-0 (02/09/2012)
Pescara - Inter 0-3 (27/08/2012)

Archivio di Perin Mattia

 
Powered by Informind
Copyright © 2011. All Rights Reserved. XHTML e CSS validated.