News

Il METODO VOTIPORTIERISERIEA

11/03/2018

IL METODO

IL METODO DI VOTIPORTIERISERIEA In vendita il metodo del fondatore ed autore di questo sito, Stefano Cordoni, per gettare le basi di impostazione del tuffo del portiere di calcio Calzetti&a...
Continua...

La tecnica

17/06/2018

PORTIERI ALL’ATTACCO PALLA: VI RACCONTIAMO COME E’ ANDATA…

PORTIERI ALL’ATTACCO PALLA: VI RACCONTIAMO COME E’ ANDATA… Come voi che ci seguite sapete bene, la nostra visione è piuttosto diversa da quella che oggi viene definita...
Continua...

Varie

28/11/2018

ANCORA CON LA SCUOLA ITALIANA DEI PORTIERI?

ANCORA CON LA SCUOLA ITALIANA DEI PORTIERI? MA NON FATECI RIDERE… Avvertenze: la lettura di questo articolo prevede il tempo di almeno mezz’ora, se lo si legge superficialmente sen...
Continua...

Il commento

14/06/2018

VOTIPORTIERISERIEA CHIUDE (ABBIAMO FALLITO)

VOTIPORTIERISERIEA CHIUDE (O QUASI): ABBIAMO FALLITO! Ebbene sì, signori. Abbiamo fallito nel nostro intento. Otto anni fa c’era qualcosa che non ci tornava nell’impostaz...
Continua...

L'intervista

28/01/2014

FABRIZIO LORIERI

INTERVISTA  A FABRIZIO LORIERI, PREPARATORE DEI PORTIERI DEL SASSUOLO.  E’ con noi il preparatore dei portieri del Sassuolo, Fabrizio Forieri, che molti ricorderanno, tra le alt...
Continua...

Le vostre domande

21/01/2012

LE VOSTRE DOMANDE (18 risposte)

nr.18 risposte             Gli utenti che ci invieranno domande di interesse generale troveranno risposta in questa rubrica. 18) Ant...
Continua...

RIPARTIAMO!

Il commentoPubblicato Lunedì 12/09/2011

RIPARTIAMO

Ben trovati a tutti gli appassionati e addetti ai lavori.

E' finalmente iniziato il campionato e noi vogliamo continuare la nostra “missione”, che vuole essere quella di far discutere sul nostro ruolo un po’ più approfonditamente di quello che si legge sui giornali e che frettolosamente si sintetizza tramite un voto che spesso non dà la vera essenza della prestazione del portiere.

Anche quest’anno il campionato ci regala alcuni portieri nuovi provenienti dall’estero che dovranno dimostrare il loro valore e la loro tecnica in un campionato dove non si perdona nulla e bisogna avere nervi d’acciaio.

Ci dispiace peraltro vedere portieri che l’anno scorso abbiamo apprezzato andare a fare il “secondo”  in squadre magari più blasonate, ma prendendosi così qualche rischio più che opportunità.  Pur comprendendo, come hanno anche ribadito i nostri amici nelle interviste dell’anno scorso,  che oggi ogni squadra deve avere necessariamente due buoni portieri, li avremmo preferiti in campo sin dall’inizio.

A breve vi regaleremo poi una chiacchierata con alcuni dei protagonisti del nostro ruolo che – sono sicuro ne converrete - rimane il più particolare ed affascinante del mondo del calcio.

Come al solito se volete fare commenti o dire la vostra, potete farlo tranquillamente.

Direi che per ora è tutto.

Ti piace questo articolo? Condividilo!

 
Powered by Informind
Copyright © 2011. All Rights Reserved. XHTML e CSS validated.