News
DONNARUMMA Gianluigi

Dati biografici

NomeDonnarumma Gianluigi
Nato25/02/1999 (Catellammare di Stab)
Nazionalitàitaliana
Altezza196 cm
Peso82 kg
SquadraMilan
RuoloPortiere

Carriera

Commenti degli utenti

#1 - Alex
25/04/2017

LA telecronaca è stata inclemente sul 1° gol dell'Empoli. Donnarumma sul corner controlla la traiettoria, restando al centro della porta, un passo avanti. Quando capisce che ha l'avversario addosso, marcato dal difensore, GIUSTAMENTE rientra sulla linea, infatti tocca la palla, sta addirittura per parare il colpo di testa da un metro dell'attaccante dell'Empoli. Il telecronista sostiene che abbia sbagliato a non uscire, non sono d'accordo. Sono contento che anche per Voi, portiere incolpevole.

Lascia il tuo commento su Donnarumma Gianluigi
Nome:
Commento: (caratteri rimanenti )

Donnarumma Gianluigi

Commento di Milan - Sassuolo 1-1

Pubblicato Domenica 08/04/2018

Non precisissimo su una conclusione di Politano alla propria sinistra: Donnarumma effettua un tuffo in appoggio alla propria sinistra ma il pallone gli finisce ferso i piedi. La presa non è perfetta forse per il fatto che sopratutto con la mano sinistra Donnarumma va oltre il pallone, quasi come se volesse coprire la sfera. Rimedia con il piede.
Nella ripresa subisce il gol di Politano. Ritroviamo l'arresto in passo lungo verso dietro e il balzello che probabilmente in questo caso è effettuato molto in anticipo, ma che paradossalmente gli fa perdere il tempo sulla calciata, cosicchè per partire in spinta deve effettuare un ulteriore puntamento del piede di destra, ma con ormai la sfera troppo vicina allo stesso portiere per giungere a tempo su di essa, pur spingendo in tuffo in modo corretto.
La dinamica del cosiddetto "doppio impulso" (tecnica adottata da Magni) sta nel fatto di effettuare consciamente il balzello pre -spinta per poi riatterrare al suolo già orientato verso il lato di esecuzione del tuffo poichè già a pallone partito, per imprimere in modo alternativo ma con tempi di appoggio molto ravvicinati e ristretti, in modo consecutivo, il piede opposto al lato di tuffo (per imprimere una prima potenza di spinta) e appena di seguito orientare il piede omologo per imprimere la spinta completa; così da potere sfruttare al meglio la forza reattivo esplosivo elastica dei muscoli impressa dagli arti inferiori.
 


Ti piace questo commento? Condividilo!

Altri commenti su Donnarumma Gianluigi

Milan-Napoli 0-0 (15/04/2018)
Milan-Inter 0-0 (08/04/2018)
Milan - Sassuolo 1-1 (08/04/2018)
Juventus - Milan 3-1 (01/04/2018)
Milan - Chievo 3-2 (18/03/2018)
Genoa-Milan 0-1 (11/03/2018)
Roma-Milan 0-2 (25/02/2018)
Milan-Sampdoria 1-0 (18/02/2018)
Spal-Milan 0-4 (11/02/2018)
Udinese-Milan 1-1 (04/02/2018)
Milan - Lazio 2-1 (28/01/2018)
Cagliari - Milan 1-2 (21/01/2018)
Milan - Crotone 1- 0 (07/01/2018)
Fiorentina-Milan 1-1 (01/01/2018)
Milan-Atalanta 0-2 (25/12/2017)
Verona-Milan 3-0 (17/12/2017)
Benevento-Milan 2-2 (10/12/2017)
Milan-Bologna 2-1 (10/12/2017)
Napoli - Milan 2-1 (20/11/2017)
Sassuolo-Milan 0-2 (06/11/2017)
Milan-Juventus 0-2 (30/10/2017)
Chievo - Milan 1-4 (26/10/2017)
Milan-Genoa 0-0 (22/10/2017)
Inter-Milan 3-2 (16/10/2017)
Milan-Roma 0-2 (01/10/2017)
Sampdoria-Milan 2-0 (24/09/2017)
Milan-Spal 2-0 (20/09/2017)
Milan-Udinese 3-1 (17/09/2017)
Lazio-Milan 4-1 (10/09/2017)
Milan-Cagliari 2-1 (27/08/2017)
Crotone-Milan 0-3 (20/08/2017)

Archivio di Donnarumma Gianluigi

 
Powered by Informind
Copyright © 2011. All Rights Reserved. XHTML e CSS validated.