News
HANDANOVIC Samir

Dati biografici

NomeHandanovic Samir
Nato14/07/1984 (Lubiana )
Nazionalitàslovena
Altezza191 cm
Peso88 kg
SquadraInter
RuoloPortiere

Carriera

Squadre di club

2003-2004Domzale7 (--)
2004-2005Udinese3 (-2)
2005-2006Treviso3 (-6)
2006-2007Rimini39 (-36)
2007-2008Udinese35 (-45)
2008-2009Udinese34 (-45)
2009-2010Udinese37 (-57)

Commenti degli utenti

#1 - esrew
28/11/2012

Sul gol non avrebbe 'sacrificato' allungo di spalla e braccio se fosse andato a due mani?
#2 - esrew
19/11/2012

L'uscita a valanga sul secondo gol però è di quelle 'a pesce' che condannate...inoltre secondo me fa un po' di casino con i difensori,tutti e 3 a scivolare verso l'avversario facendosi tagliare fuori un po' troppo agevolmente.
#3 - wery
30/10/2012

Non mi sembra di aver visto il ginocchio giù...speriamo ci 'risparmi' almeno quello!
#4 - Redazione (admin)
29/10/2012

Si, avevamo notato l'uscita in piedi (o quasi abbozzandola con un ginocchio giù?) sulla quale si gira leggermente con la testa per timore dell'impatto. Vedremo se tenderà a farne altre simili. Quanto ai rinvii con le mani e/o con i piedi, siamo perfettamente d'accordo sulla loro importanza, ma Handanovic è arrivato all'Inter perchè ha parato tanto e bene con l'Udinese, e non per i rilanci, pur efficaci. Ciao e grazie!
#5 - wery
29/10/2012

Giusto per completare la "valutazione", lunghissimi e chirurgici i rilanci con le mani, da uno dei quali nasce il terzo gol interista. E' vero, voi sottolineate che è importante che il portiere pari, e la sua "veste offensiva" stia per così dire un po' in secondo piano, però ha dato una grossa mano nelle ripartenze in contropiede dei compagni in svariate occasioni, aprendo spazi importanti con rilanci ben pensati e ottimamente eseguiti.
#6 - wery
28/10/2012

Anche nel finale, sta in piedi a "murare" un passaggio al centro dove credo potesse essere possibile l'uscita a valanga, o quantomeno in copertura completa sulla calciata, in tuffo. Il pallone sfila al centro, e poi viene liberato. Ma stando in piedi ha creato quella situazione in cui, o gli miravano le gambe, o il pallone sarebbe passato. E infatti è passato.Un po' come la parata effettuata col Torino, nel quale, giustamente dite, è rimasto completamente in piedi sperando solo che lo colpissero
#7 - wery
28/10/2012

Al di là della marcatura, secondo me difesa troppo "schiacciata" al momento del cross di Diamanti. Quando il pallone arriva lì, è come fosse una punizione battuta dal vertice dell'area. Come dite voi, per creare lo spazio d'intervento al portiere, la difesa deve salire assieme al portiere stesso. Ma fate notare che Handanovic a volte li lascia troppo "schiacciati" anche sulle punizioni contro...non sono sicuro abbia dato loro disposizione di salire. Chiaro che, come dite su Gillet, son sofismi.

Lascia il tuo commento su Handanovic Samir
Nome:
Commento: (caratteri rimanenti )

Handanovic Samir

Commento di Genoa - Inter 2-0

Pubblicato Lunedì 19/02/2018

Non sappiamo se sul rimpallo sfavorevole tra Skriniar e Ranocchia vi sia stata una comunicazione o meno di Handanivic: abbiamo sentito addossare colpe anche al portiere proprio perchè non abbia comunicato al compagno l'essere "solo", ma pur non avendo alcuna prova o meno di questo riteniamo che a volte, per velocità di azione, tali chiamte non sia poi così immediate. Poi, francamente, rigardando attentamente l'azione, chi in quella zona di area, su quel traversone teso, con avversari comunque nei pressi (uno un apio di metri dentro l'area ed un secondo alle spalle, seppure controllato da un altro neroazzurro) avrebbe rischiato di ricercare uno stop?  In gran parte sfortunata l'inter in questo caso, secondo noi.
Aveva reagito bene sul digonale di Pandev, da posizione defilata ad inizio partita, mantenendo una buona postura bassa e raccolta, sebbene la posizione assunta sia un po' troppo oltre il primo palo.
Non valuta al meglio il traversone di Pandev che lo mette in difficoltà sul rimabalzo: in questo caso l'uscita diretta in presa alta prima del rimbalzo in anticipo su compagni ed avversario sembrava l'opzione più fattibile e nemmeno troppo complicata. Handanovic opta per lasciare scorrere la sfera, poichè probabilmente già in partenza un po' di mentalità "timoroso" nell'intervenire diretto, poi è doppiamente fortunato per il fatto che anche l'avversario rallenti leggermente la corsa senza ricercare al massimo il pallone e che quest'ultimo rimbalzando impatti sulla traversa.
Nulla da fare nella ripresa sul raddoppio di Pandev.


 


Ti piace questo commento? Condividilo!

Altri commenti su Handanovic Samir

Inter-Sassuolo 1-2 (14/05/2018)
Udinese - Inter 0-4 (09/05/2018)
Inter-Juventus 2-3 (30/04/2018)
Chievo - Inter 1-2 (23/04/2018)
Inter-Cagliari 4-0 (21/04/2018)
Atalanta - Inter 0-0 (15/04/2018)
Torino - Inter 1-0 (09/04/2018)
Milan-Inter 0-0 (08/04/2018)
Inter - H-Verona 3-0 (01/04/2018)
Sampdoria - Inter 0-5 (18/03/2018)
Inter-Napoli 0-0 (17/03/2018)
Inter-Benevento 2-0 (24/02/2018)
Genoa - Inter 2-0 (19/02/2018)
Inter - Bologna 2-1 (11/02/2018)
Inter-Crotone 1-1 (04/02/2018)
Spal - Inter 1-1 (28/01/2018)
Inter - Roma 1-1 (24/01/2018)
Fiorentina - Inter 1-1 (07/01/2018)
Inter-Lazio 0-0 (01/01/2018)
Sassuolo - Inter 1-0 (24/12/2017)
Inter-Udinese 1-3 (17/12/2017)
Juventus - Inter 0-0 (11/12/2017)
Cagliari-Inter 1-3 (27/11/2017)
Milan-Torino 0-0 (27/11/2017)
Inter - Torino 1-1 (06/11/2017)
Verona-Inter 1-2 (01/11/2017)
Inter - Sampdoria 3-2 (26/10/2017)
Napoli-Inter 0-0 (22/10/2017)
Inter-Milan 3-2 (16/10/2017)
Benevento - Inter 1-2 (02/10/2017)
Inter - Genoa 1-0 (25/09/2017)
Bologna-Inter 1-1 (19/09/2017)
Crotone-Inter 0-2 (17/09/2017)
Inter-Spal 2-0 (10/09/2017)
Roma - Inter 1-3 (27/08/2017)
Inter-Fiorentina 3-0 (22/08/2017)

Archivio di Handanovic Samir

 
Powered by Informind
Copyright © 2011. All Rights Reserved. XHTML e CSS validated.