News
SPORTIELLO Marco

Dati biografici

NomeSportiello Marco
Nato10/05/1992 (Monza-Brianza)
Nazionalitàitaliana
Altezza188 cm
Peso80 kg
SquadraFiorentina
RuoloPortiere

Carriera

Commenti degli utenti


Lascia il tuo commento su Sportiello Marco
Nome:
Commento: (caratteri rimanenti )

Sportiello Marco

Commento di Fiorentina - Juventus 0-2

Pubblicato Domenica 11/02/2018

Sul gol su punizione bisogna fare qualche riflessione, che, a quanto pare, non sembra scontata:
vediamo che sul pallone ci sono un destro (Pjanic) ed un mancino (Bernardeschi). E' inutile negare che i tiratori vengano analizzati a video e quindi entrambi erano possibili di calciata in porta.
La barriera a tre uomini ci sembra abbastanza corretta, ma ciò che non capiamo e il quarto giocatore viola che si mette oltre i due giocatori juventini che allungano la barriera per disturbare la visuale a Sportiello. Inoltre un terzo uomo bianconero si posiziona affianco allo stessio giocatore gigliato.
Risultato: 7 uomini in traiettoria di tiro. Ricordiamo come noi preferiamo consigliare di non mettere alcun uomo "in marcatura" a coloro che allungano la barriera poichè sarebbe solamente di intralcio in più al portiere stesso. Seguendo questa logico, Sportiello è abbastanza coperto in visuale e ritenendo non veda il pallone nemmeno in partenza l'idea di base deve essere, a nostro pensiero, quella di rimanere fermo per poi reagire alla traiettora se essa sbuca sopra la barriera o tra gli uomini che sono messi "in disturbo".
Sportiello, certamente conoscendo le doti di calciata di Pianjc opta per una posizione abbastanza centrale, probabilmente per tutelare meglio la zona di porta "protetta dalla barriera" (siccome è questa la scelta di calciata che Pianjc sceglie più spesso) e rischiando un po' di più sul proprio palo. Noi non riteniamo valida tale scelta, ma per il semplice fatto che sulla palla vi siano due tiratori, uno dei quali mancino (avremmo potuto certamente ritenere la scelta di Sportiello più condivisibile se sul pallone ci fosse stato il solo Pianjc, consapevoli della precisione di calcio sopra la barriera e, d'altro canto, se avesse calciato sul "palo del portiere", per dinamica di traiettoria, seppur rischiando, Sportiello avrebbe avuto una linea di intervento comunque più gestibile - dato il piede destro di calciata del giocatore bianconero). Una seconda "imprecisione concettuale" del portiere è quella di, pur probabilmente non vedendo partire il pallone, anticipare lo spostamento ancora alla propria sinistra (quindi verso il "lato barriera"). A quel punto, sulla calciata di Benardeschi, quando il pallone sbuca è ormai troppo tardi per recuperare efficacemente copertura porta sul palo alla propria destra. Di fatti il pallone non entra nemmeno troppo angolato.
Detto tutto ciò, riteniamo gli errori concettuali, o di scelta, commessi dal portiere in questo caso gravi, e, come spesso diciamo, non per il fatto che "in serie a non si possa prendre gol in tale modo", ma per il semplice motivo che la "scelta di concetto" sia poco condivisibile data la situazione particolare che si viene a creare.
Tutto questo dipende in primis dalla lettura che fa il portiere nel momento di valutazione della situazione, ma anche dai concetti che conosce, mattendoli in relazione alle situazioni che sono già avvenute in altre occasioni. Si tratta perciò di lettura ed elaborazione delle informazioni, legate a concetti di interpretazione che dovrebbere essere ragionati, poichè accadono non di rado ed inoltre parliamo di giocatori professionisti, affiancati da uomini dello staff che dovrebbero aiutare in tutto questo. 
Con tale discorso non vogliamo assolutamente mettere in discussione ne' le qulità di Sportiello, nè le qualità di chi lo segue, consapevoli che nonostante venga quotidianamente fatto "un lavoro" su e con lo stesso portiere, mirato al miglioramento giornaliero tramite l'allenamento, e non solo sul campo, poi durante i pochi istanti di valutazione in situazione di gara, a volte tutto non riesca alla perfezione o eventualmente come si era previsto, poichè le condizioni sono mutevoli e non tutte controllabili "studiabili" a priori.
Veramente nulla da fare sul raddoppio di Higuain.

 


Ti piace questo commento? Condividilo!

Altri commenti su Sportiello Marco

Milan-Fiorentina 5-1 (20/05/2018)
Fiorentina - Cagliari 0-1 (14/05/2018)
Genoa - Fiorentina 2-3 (11/05/2018)
Fiorentina-Napoli 3-0 (30/04/2018)
Fiorentina-Lazio 3-4 (21/04/2018)
Fiorentina-Spal 0-0 (15/04/2018)
Udinese-Fiorentina 0-2 (08/04/2018)
Roma - Fiorentina 0-2 (08/04/2018)
Fiorentina - Crotone 2-0 (01/04/2018)
Torino-Fiorentina 1-2 (19/03/2018)
Fiorentina - Benevento 1-0 (12/03/2018)
Fiorentina - Chievo 1-0 (26/02/2018)
Atalanta - Fiorentina 1-1 (19/02/2018)
Fiorentina - Juventus 0-2 (11/02/2018)
Bologna - Fiorentina 1-2 (06/02/2018)
Fiorentina - H-Verona 1-4 (31/01/2018)
Sampdoria - Fiorentina 3-1 (22/01/2018)
Fiorentina - Inter 1-1 (07/01/2018)
Fiorentina-Milan 1-1 (01/01/2018)
Cagliari - Fiorentina 0-1 (24/12/2017)
Fiorentina - Genoa 0-0 (18/12/2017)
Napoli-Fiorentina 0-0 (13/12/2017)
Fiorentina-Sassuolo 3-0 (10/12/2017)
Lazio - Fiorentina 1-1 (27/11/2017)
Spal - Fiorentina 1-1 (20/11/2017)
Fiorentina - Roma 2-3 (08/11/2017)
Crotone-Fiorentina 2-1 (30/10/2017)
Benevento - Fiorentina 0-3 (23/10/2017)
Fiorentina-Udinese 2-1 (16/10/2017)
Chievo - Fiorentina 2-1 (02/10/2017)
Fiorentina - Atalanta 1-1 (25/09/2017)
Juventus-Fiorentina 1-0 (22/09/2017)
Fiorentina-Bologna 2-1 (17/09/2017)
H- Verona - Fiorentina 0-5 (11/09/2017)
Fiorentina-Sampdoria 1-2 (28/08/2017)
Inter-Fiorentina 3-0 (22/08/2017)

Archivio di Sportiello Marco

 
Powered by Informind
Copyright © 2011. All Rights Reserved. XHTML e CSS validated.